Tanti modi di cucinare il pollo.

Di il 12 febbraio 2016

Il pollo è uno degli alimenti più comuni, e apprezzati al mondo. Cucinatissimo da gran parte degli italiani, ma non solo. E’ una pietanza che conosce numerose varianti in tutto il mondo. Sicuramente è una delle tipologie di carne più consumate, in Italia e all’estero.
Per quale motivo? Non saprei. Forse perché piace sia ai grandi che ai bambini, oppure perché è facile da preparare e fa bene.
Ma andiamo a vedere quali sono le modalità più comuni e gustose per prepararlo.

Pollo arrosto con patate al forno.
E’ quello classico. Probabilmente la ricetta più amata e diffusa, almeno nel nostro paese. Solo a nominarlo, non vi fa tornare in mente i pranzi della domenica a casa di nonna?

Alette di pollo fritte.
L’enorme quantità di film americani che abbiamo ingurgitato negli anni della nostra adolescenza, non poteva non influenzare anche i nostri gusti a tavola. Così, oltre a Coca Cola e Hamburger, anche le alette di pollo fritte hanno fatto la loro comparsa nelle nostre fantasie culinarie. Potete acquistarle in un fast food, in una rosticceria a domicilio o in un ristorante take away. Saranno comunque buonissime e frittissime. Oppure potrete mettervi a prepararle in casa, per stupire amici e parenti.

Insalata di pollo.
Uno dei pranzi tipici di chi non ha tanto tempo ma non vuole rinunciare al gusto. Ne esistono numerose varianti, più o meno originali. Da quella mediterranea, con olive e pomodori, ad altre con mais dal gusto più americano. A noi piace molto la variabile con mele verdi. Per prepararla vi servirà, oltre ad un gustoso petto di pollo, una mela verde, qualche mandorla e un ciuffetto di rucola selvatica. Poi potrete preparare una fresca salsina a base di yogurt, lime, aglio e basilico per accompagnarla. Ed ecco che il vostro pollo gourmet è pronto!

Pollo marinato.
Se vi piacciono i piatti esotici, non riuscirete a resistere a questo pollo marinato. Vi servirà del miele, un limone, un ananas fresco e il gioco è fatto. Una bella idea potrebbe essere quella di servire questo piatto sotto forma di spiedini.

Pollo al curry.
Abbinate la leggerezza del pollo al sapore delle spezie. Questo piatto particolare ha origine indiana, anche se ormai conosce varianti in ogni parte del mondo. Il curry di pollo è molto diverso anche da parte a parte dell’India: nel nord è più speziato, mentre al sud viene arricchito con latte di cocco o yogurt. Una variante molto gustosa è il pollo al curry con ceci. E il vostro ristorante indiano di fiducia come lo prepara?

Se mettervi ai fornelli non fa per voi, potrete sempre scegliere di ordinare il pollo che vi stuzzica di più il gusto, da Take2Me.it. Chicken Pizza di Riccione è specializzata nella preparazione di pollo allo spiedo, fritto o in bocconcini.

E voi, come lo preferite?

Lascia un commento