baita-degli-ulivi

Piadine e crescioni: prova quelli della Baita degli Ulivi

Di il 10 ottobre 2016

Ebbene cari amici, Take2Me.it ha il piacere di ospitare anche la Baita degli Ulivi, la piadineria riccionese per eccellenza.
Se siete in ufficio e non vi siete portati nulla per il pranzo, allora non vi resta altro che ordinare uno dei gustosissimi primi a scelta: il ventaglio di proposte parte dai classici intramontabili fino a qualche specialità della casa (come il Primo Pasticciato al ragù di sedano, carota, cipolla, carne, vino, pomodoro e panna).
Ma se invece siete degli inguaribili tradizionalisti e non riuscite a dire di no alla classica piadina, sappiate che la Baita degli Ulivi ne ha per tutti i gusti: consigliatissima ad esempio quella con porchetta e salsa ai funghi. Non solo, avete a disposizione anche una vasta scelta di crescioni (anche detti cassoni o cascioni): per chi fosse outsider si tratta della tipica preparazione della piadina, dove però la sfoglia viene ripiegata e chiusa prima della cottura. Una curiosità? Il nome deriva dall’erba crescione, un tempo di facile reperimento lungo i fossati. Questa usanza deriva probabilmente dall’uso che si è sempre fatto nella cucina romagnola di erbe: infatti potrete ordinare il vostro crescione alle erbe da portar via!
Per caso non vi convincono i piatti finora elencati? Nessuna paura: dal menù potrete scegliere anche hamburger e hot-dog, pensati appositamente per gli amanti incalliti dello street food.
Ancora non avete ordinato? Che aspettate, fatelo qui: facile, veloce e gustoso!

Lascia un commento

Codice di verifica: